Il ritorno in città, condito da mille congetture..

Immensità.
 
Oh mare, ci delizi con la tua infinita bellezza. Ci catturi, anime irrequiete. Ci distruggi, malvagio assassino.
Oh mare, vorrei poter essere come te, iracondo coi giusti, gentile coi malvagi…
 
Rinchiuso nella bolla d’aria d’infiniti sentimenti, galleggio nell’oceano d’odio e amore che rigetta la mia
mente inconcludente. Le onde mi trasportano in un limbo di potenza e calma, capace di sanare o abbattere
l’animo umano. Lento, sicuro, seco porta ogni esistenza terrena, insignificante e trapelante di paura.
Poichè ancora il nero frutto vien libato dall’uomo, io mi cibo dei suoi resti, anima sprezzante, distrutta,
divorata dai vermi..
Le tue fauci divorano ogni dove, e le tue culle, da noi rese un inferno di morte e dolore.
Tu, giaciglio d’ogni vita, ci deridi, facendo di noi insetti, che tuttavia, credon la propria superiorità evidente.
Pregno d’ogni maleficio, sento restringere il guscio che mi avvolge, reprimendomi fra i pensieri che assillano
la mia mente, inasprendo le mie virtù. […]
 
 
Le astrusità del mio futile cervello ora mi ospitano, compagnie senza traccia, dimore dei sentimenti. Stretto
nella poderosa morsa d’una mente malata, confusa, turbata da mille lamenti; un’isola, ove ogni santificazione
è obliata nel nero pozzo della mia testa, e alla base di esso, l’unico…
Una lieve luce illumina ora l’atrio, ove migliaia di cadaveri putrefatti si decompongono sotto i miei occhi.
Alla loro vista… solo un sussulto, dopo il buio. […]
 
Le onde s’ infrangono su pietose scogliere, coperte d’alghe e muschio. La luna, sorella indelebile, illumina
tutto ciò che mi circonda. La brezza leggera dà refrigerio alle mie membra stanche, e mentre osservo l’incresparsi
del mare sotto la scia lunare, sento le voci dei miei compagni nominare il mio nome.. Dopo aver osservato il 
palmo, tutto torna chiaro. […] 
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...